Ebbene si, il caldo sembra essere arrivato e si ha voglia sempre più di piatti freschi e preparati con ingredienti leggeri. Allora eccomi qui a proporvi questo piatto tricolore, realizzato solo con 4 ingredienti : basilico, pomodorini, olive nere e un buon olio extra-vergine d’oliva.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone: 3 mazzetti di basilico fresco20 gr di pinoli1 spicchio di aglio50 gr di pecorinoolio extravergine200 gr di pomodorini20 gr di olive nere denocciolate500 gr di fusilli trafilati in bronzosale

Preparazione

Iniziate a preparare il pesto di basilico. Il vero pesto si fa con il mortaio, ma per ragioni di tempo e perché non tutti ne sono provvisti, lo faremo con un mixer o il bimby.  Per evitare che il basilico si ossidi, vi consiglio di mettere il recipiente o il boccale un’oretta nel congelatore. Questo farà si che il basilico rimanga bello verde e non si scurisca. Pulite il basilico prendendo tutte le foglioline, lavatele bene e lasciatele sgocciolare in un colapasta. Tamponatelo bene e tritatelo con i pinoli, il pecorino, lo spicchio di aglio, un po’ di sale e l’olio. Una volta pronto tenete da parte. Nel mentre lessate la pasta, e salate. Lavate i pomodorini e riduceteli  a pezzetti. Quando la pasta sarà pronta scolatela, passatela sotto acqua corrente per raffreddarla e versatela in una ciotola capiente. Ora aggiungete il pesto, i pomodorini a pezzetti e le olive un filo d’olio e condite la pasta. Lasciatela riposare in frigo o fuori frigo e servite fredda. Se la ponete in frigo tenetela una mezz’oretta a temperatura ambiente prima di porla a tavola.