Ecco la ricetta che sta spopolando il web! Sembra complicata ma vi accorgerete che invece è facile da preparare e deliziosa da gustare 🙂

INGREDIENTI:

150 g di farina W

350 farina tipo 0,

8 g di lievito di birra fresco

160 g di latte

50 g di acqua

100 g di zucchero

50 g di olio (di semi o di oliva)

8 g di sale

 

Per la parte al cacao scuro

10 g di cacao amaro

1 cucchiaio di latte

Per la parte al cacao chiaro

10 g di cacao (deve essere chiaro, tipo ciobar)

1 cucchiaio di latte

PREPARAZIONE:

Iniziate sciogliendo il lievito di birra nel latte. Dopo aver disposto la farina in una ciotola, aggiungete lo zucchero e il latte (in cui avete appena sciolto il lievito). Impastate per bene e nel frattempo aggiungete acqua e sale. Continuando ad impastare aggiungete, a filo, l’olio. Amalgamate per bene il tutto, in modo da mischiare gli ingredienti. Otterrete così un impasto liscio ed omogeneo. 

Dividete la pasta in due parti.

Una copritela con una panno e fatela riposare. 

L’altra, invece, dividetela ulteriormente in due parti. In una parte versate il cacao scuro ed il latte ed impastate. Nell’altra fate la stessa cosa solo con il cacao più chiaro (tipo ciobar).

Adesso avrete ottenuto, due impasti al cioccolato (uno più scuro e uno più chiaro) e quello bianco. Fate lievitare tutte e tre per almeno un’ora e mezza, due ore. 

Passato questo tempo, dovrete dividere ogni impasto in palline. Dovrete ottenere 21 palline in totale: 7 bianche, 7 di cacao scuro e 7 di cacao chiaro.

Spianate ogni pallina e iniziate a lavorare sul vostro effetto “leopardato”.

Prendete una pallina (spianata) di cioccolato chiaro, formate un cilindro.

Adesso avvolgetela all’interno della pallina di cacao scuro. Lavoratele per bene, dando la forma di un cilindro. Ed ora avvolgete con una pallina bianca. Lavorate ancora per qualche minuti e date, ancora una volta, la forma di cilindro. Continuate così fino ad esaurimento di ingredienti.

Immagine correlata

Risultati immagini per leopard print bread

Copritele con una panno e fate lievitare per un’altra ora e mezza.

Adagiate i cilindri ripieni, in uno stampo da plumcake (precedentemente oliato con olio di semi). 

Spennellate la superficie del pan bauletto con un po’ di latte.

Infornate  a 170° per circa 30-35 minuti circa. 

E adesso buon appetito!

Immagine correlata

 

 

boardboard